matrimonio-moho
Fashion

Il matrimonio moho – cos’è e perché ti piacerà

Che cos’è il matrimonio moho

Il “moho wedding” è un’ispirazione che nasce dalla commistione di due stili: modern+boho. Nel matrimonio moho si fondono elementi moderni con elementi bohemian quindi se lo stile boho ti ha stufato, adesso puoi dargli un tocco nuovo e diverso. Qui troverai la spiegazione di cos’è il matrimonio in stile moho e come puoi lasciarti ispirare.

Occhio che qui si lanciano le mode perché il matrimonio moho non lo è ancora ma potrebbe diventare la tendenza matrimonio 2020 o chissà, dei prossimi anni.

Prima del moho style dovresti conoscere…

Allo stile boho siamo abituati da diversi anni ormai. Dagli anni ’10 del Duemila c’è stata un’esplosione di matrimoni boho chic/country/vintage accumunati dalla predilizione per le atmosfere naturali, hippye e chic. Il matrimonio boho chic si organizza in luoghi all’aperto prevalentemente in giardini addobbati con cuscini, teli da pic-nic, valigie e libri vintage e tavoli imperiali illuminati da candele e lucine calate dall’alto. I colori prevalenti sono quelli della stagione primaverile/estiva quindi il verde, il rosa delicato delle peonie, il bianco, l’ecrù, il glicine.

Il matrimonio in stile moderno invece è quello caratterizzato da atmosfere industriali e/o decorazioni geometriche. Nell’urban wedding i colori sono forti e decisi: derivano dallo skyline urbano, dai capannoni industriali o dai murales. Quindi largo ai grigi, al testa di moro, al giallo, al marsala, e ai colori metallici come il rame e il dorato. Per farti un’idea su questo genere ti consiglio di dare un’occhiata al Museo di Pietrarsa un museo delle Ferrovie dello Stato dove il banchetto si svolge circondati da treni d’epoca.

Due generi opposti, ma la creatività non ha confini perciò vediamo nel prossimo paragrafo come fare le decorazioni per il matrimonio moho.

Decorazioni moho

The Wedding Academy ha annunciato questo genere all’interno del report internazionale sulle tendenze 2020, declinandolo nelle immagini qui di seguito. Lo stile moho viene descritto come uno stile boho arricchito da elementi eterei e astratti. I tessuti naturali, l’erba, il legno restano ma subiscono il colpo della vivacità contemporanea.

Le decorazioni da utilizzare per fare un matrimonio degno di rientrare nel moho style sono i complementi d’arredo in rattan, le pampas grass (l’erba della Pampas che sembra una piuma bianca) e i fiori secchi (profumatissimi!). Ovviamente il tutto va declinato a seconda della location scelta, cercando di bilanciare sempre boho e moderno.

fiori-matrimonio-moho
Foto tratta da “The International Wedding Trend Report 2020”
matrimonio-moho-cos-e
Foto tratta da “The International Wedding Trend Report 2020”

Colori

All’inizio quando ho letto moho wedding pensavo si parlasse di un incrocio fra moroccan e boho perchè i colori di questo shooting così caldi mi ricordano le palette del Marocco. Non era questa la spiegazione del termine però i colori utilizzati sono caldi e vibranti: vinaccia, marsala, cannella e zafferano.

Decorazioni e palette colori, come dicevo già prima, devono tenere conto della location. Infatti una location dai tratti duri e moderni puoi addolcirla con i colori caldi già descritti. In un giardino, invece, dove è la natura a fare da cornice puoi spingerti verso il moho utilizzando centrotavola geometrici o sedie per il matrimonio moderno di ferro o color rame (anche basta con le chiavarine bianche!)

moho-matrimonio-esempi
Foto di Molly+Co

Se vuoi parlare ancora di moho style con me, lascia un commento oppure contattami su info@mybriday.com

Appassionata di cose belle: persone, luoghi, sensazioni. Guardo, ascolto e poi scrivo.

Appassionata di cose belle: persone, luoghi, sensazioni. Guardo, ascolto e poi scrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *